logo

Affidati alla nostra Agenzia SEO per ottenere risultati nel posizionamento sui motori di ricerca. Tra i nostri servizi puoi trovare:

Mobile Marketing

Campagne Pay Per Click (PPC)

Ottimizzazione del Tasso di Conversione

Email Marketing

Analisi Presenza Online

Contattaci Ora


Un consulente è a tua disposizione per verificare assieme le tue necessità.

328-9528656

Via Piero Carnabuci, 29 00139 Roma

Vuoi dare visibilità online alla tua attività? Inviaci una e-mail

Top

PowerSuite SEO SpyGlass: le novità della versione Beta

Web Formula / Strumenti SEO  / PowerSuite SEO SpyGlass: le novità della versione Beta
SEO SpyGlass Beta - Recensione Italiana

PowerSuite SEO SpyGlass: le novità della versione Beta

SEO SpyGlass: a cosa serve?

SEO SpyGlass è un tool che fa parte della suite di strumenti software dedicati ai SEO, chiamata SEO PowerSuite. Si tratta di un software prodotto da Link Assistant, azienda fondata nel 2003 e da sempre attiva nella produzione di soluzioni per la SEO.

Il pacchetto SEO PowerSuite è composto di 4 software differenti, ognuno dei quali nasce per una specifica esigenza del professionista della SEO:

  • Rank Tracker
  • Website Auditor
  • SEO SpyGlass
  • Link Assistant

Rank  Tracker, come si può intuire dal nome, è un software dedicato alla ottimizzazione delle keywords ed alla analisi del loro posizionamento nelle SERP.

Website Auditor, invece, è un applicativo che risulta utile per la ottimizzazione della SEO OnPage, cioè di tutti quegli elementi interni del sito web, che concorrono al suo posizionamento organico nei motori di ricerca.

Link Assistant è invece uno strumento che permette di identificare le fonti sul web a cui poter richiedere un link per il proprio sito, in modo da migliorare l’inbound linking.

Il software però di cui parliamo oggi è SEO SpyGlass, il cui compito è quello di effettuare una analisi dettagliata dei backlinks dei siti web.

Come analizzare i Backlinks con SEO SpyGlass

Conosco lo strumento SEO SpyGlass da molti anni, precisamente dal 2014, quando ho acquistato la suite completa dei tool di Link Assistant in versione Professional.

Negli anni il tool si è sviluppato parecchio, ma risultava sempre un passo indietro rispetto agli strumenti più costosi destinati ai professionisti della SEO, come Ahrefs, Majestic, Similar Web, etc.

Molto recentemente, tuttavia, e cioè ad inizio di Ottobre 2018, Link Assistant ha pubblicato una nuova versione preliminare (Beta) del tool SEO SpyGlass, che risulta ora estremamente più potente e davvero molto performante.

Quello che maggiormente va considerato, è il costo estremamente conveniente di questo tool rispetto a strumenti con Ahrefs o Majestic. Per una frazione del costo di questi ultimi, infatti, SEO SpyGlass promette una completezza di identificazione dei backlink che è realmente molto soddisfacente.

Risulta molto comodo (ed immediato) controllare sia i nostri backlink, sia quelli dei nostri concorrenti, in modo da poter pianificare una strategia di Link Building molto accurata e con solide basi.

Tra l’altro, e questa è una caratteristica molto utile di SEO SpyGlass, viene anche indicato un indice di tossicità per ogni singolo link, in modo da poter identificare facilmente eventuali link tossici che potrebbero far penalizzare il nostro sito da parte degli algoritmi antispam di Google.

Ma non solo: collegando la Search Console di Google, è possibile anche analizzare il traffico proveniente da ogni singolo link, in modo da poter valutare anche l’efficacia di campagne di link building e di guest posting.

Campagne di link con SEO SpyGlass

Effettuare una campagna di link building è sempre una operazione delicata, che deve essere accuratamente pianificata sulla base di molti parametri. Il sito è nuovo? Si tratta, piuttosto, di un sito con anzianità e presenza di backlink precedenti? Che tipo di backlink sono stati fatti fino ad oggi?

Queste sono solo alcune delle domande che, grazie a SEO SpyGlass, possono avere una risposta rapida ed efficace.

In pochi minuti, possiamo avere subito un quadro molto chiaro della situazione dei backlink del nostro sito, come anche controllare quella dei nostri concorrenti diretti e, eventualmente, cercare di replicarne la strategia.

Una funzione molto comoda di SEO SpyGlass è quella di potersi collegare al nostro account Search Console di Google ed importare i backlink da li. Non solo: se abbiamo altre liste di nostri backlink (ad esempio scaricate da altri tool sottoforma di .csv) possiamo importare anch’essi.

In questo modo, unendo varie fonti e database, possiamo riuscire ad ottenere una visione di insieme dei backlink estremamente precisa ed affidabile.

Le principali novità introdotte nella Beta di SEO SpyGlass

Utilizzando SEO SpyGlass da molti anni, quello che mi ha colpito subito di questa nuova versione Beta è l’enorme miglioramento del database dei link in ingresso che vengono immediatamente riconosciuti dal software. Il sistema di scansione messo a punto da Link Assistant, si avvale ora di un nuovo crawler estremamente veloce ed efficiente. Richiede molte meno risorse di quelli utilizzati da altri tool online, ciononostante la scansione identifica davvero moltissimi backlink, alcuni dei quali non sono presenti neppure in strumenti molto costosi come Ahrefs.

In realtà, le novità aggiunte sono molte altre, come ad esempio una comoda identificazione e suddivisione dei link tra follow e nofollow. Viene inoltre mostrato se il link è ancora esistente oppure se la pagina di origine non è più raggiungibile.

Per comprendere meglio la qualità dei link in ingresso, Seo SpyGlass utilizza una speciale metrica chiamata “InLink Rank“, attraverso la quale viene utilizzata la stessa formula matematica inventata da Google per valutare meglio il valore ed il “peso” del link in ingresso.

Questa funzione è utile non soltanto per comprendere meglio la forza dei link verso il nostro sito, ma anche per fare una operazione di retro-engineering dei link dei nostri concorrenti e tentare di replicarne la strategia.

Come è facile immaginare, se un link del nostro concorrente è gradito a Google e ci è possibile in qualche modo replicarlo, sarà un link importantissimo anche per la nostra campagna di link building.

Conclusioni

SEO SpyGlass è uno strumento SEO potente e dal rapporto qualità-prezzo molto conveniente. Al momento dell’acquisto viene fornito supporto ed aggiornamenti per 6 mesi degli algoritmi, ma è possibile estendere l’abbonamento a prezzi estremamente convenienti, soprattutto se si decide di acquistare il piano annuale, biennale oppure addirittura triennale.

Il nuovo database dei link è molto completo ed il crawler proprietario scansiona incessantemente la rete alla ricerca di nuovi backlink da poterci mostrare.

VOTO: 9/10

Acquista SEO SpyGlass
No Comments

Post a Comment